Le 15 curiosità sul romanzo del Re!


2 min letti
04 Jun
04Jun

Stephen King

15 curiosità sulla prima pellicola dedicata a Pennywise, il terribile mostro.

1) La pellicola in realtà è  una miniserie composta da due parti. Venne girata in Columbia e Canada, dove per la creazione della cittadina di Derry vennero sfruttate alcune cittadine come: Vancouver, Anmore, ma sopratutto New Westminster.

2) Sapevate che circolavano voci su una versione alternativa di IT?
Rozz Williams, all’epoca appartenente alla gang gothic-rock, partecipò ai provini per la parte di Pennywise, presentandosi con un costume da pagliaccio realizzato da lui. Purtroppo non riuscì ad ottenere la parte, ma venne divulgato tra gli attori,  una parte dove Williams recitava un dialogo di Pennywise. Proprio attraverso questa divulgazione, negli anni 90 si pensò dell’ esistenza di una pellicola alternativa e molto più macabra.

3) Tommy Lee Wallace ha dichiarato di non aver mai letto il romanzo di IT e che quindi non sapeva nulla durante la creazione del film.

4) Tim Curry all’ inizio era contrario ad interpretare il ruolo di Pennywise, a causa di un lungo lavoro per il trucco. Alla fine Curry si affezionò così tanto al personaggio, che manteneva il suo costume e la sua parte anche fuori dal set, spaventando i suoi colleghi.

5) Per la serie sono stati investiti in totale 12 milioni di dollari, che in quegli anni era una cifra assurda.

6) All’epoca la pellicola causò molte paure infantili, portando molti giovani americani ad andare da uno psicologo. A distanza di anni, uno studio ha dimostrato che il film di IT ha portato molta ansia e disprezzo verso i clown.

7) L’ attore che ha interpretato Henry Bowers, il teppista razzista che tenta di uccidere i protagonisti, in realtà è contro il razzismo, e prima di girare una scena chiedeva scusa all’attore che interpretava Mike, il giovane ragazzo di colore.

8) La scena di Ben e Beverly, dove si abbracciano in bagno, è ispirata alla scena del  film Shining

9) Le voci che sente Beverly in bagno sono state censurate nella versione rimasterizzata.

10) Molte scene furono scartate perché molto violente. Queste scene mostravano abusi, decapitazioni e molto altro.

11) IT viene visto e ricordato come un pagliaccio. In realtà è molto simile ad un mutaforma e nel romanzo non mantiene sempre le sembianze di Pennywise il clow danzante.

12) Il film, per quanto è stato realizzato molto bene, non segue fedelmente il romanzo.

13) Venne apprezzata molto di più la prima parte,  dove i protagonisti erano semplici ragazzi. La seconda parte invece ricevette molte critiche perchè poco coinvolgente

14) Nel film non viene menzionata per nulla la storia della creatura, ma sopratutto non vengono menzionate figure importanti come la Tartaruga o L’ Altro.

15) Durante le scene all’interno delle fogne, gli attori dovevano stare attenti a cosa toccavano perché potevano prendere il tetano.

Commenti
* L'indirizzo e-mail non verrà pubblicato sul sito Web.